Corte d'Appello di Napoli

La Corte di Appello esercita la giurisdizione in un ambito territoriale denominato "Distretto".

Il Distretto della Corte di Appello di Napoli comprende sette circondari:Avellino, Benevento, Napoli, Napoli Nord, Nola, Santa Maria Capua Vetere, Torre Annunziata.

Al suo interno operano, con competenza estesa all'intero Distretto, il Tribunale di Sorveglianza ed il Tribunale per i Minorenni, che hanno sede a Napoli.

La competenza giurisdizionale principale della Corte di Appello è di secondo grado. Ciò significa che essa decide sulle impugnazioni (appelli) proposte contro le sentenze in materia civile e penale dei Tribunali, e (per la sola materia penale) delle Corti di Assise (uffici di primo grado).

Le funzioni di Pubblico Ministero (che riguardano principalmente, ma non esclusivamente, la materia penale) vengono esercitate all'interno del Distretto, presso i singoli Tribunali, dalle Procure della Repubblica; e, presso la Corte di Appello, dalla Procura Generale.

Comunicati della Corte di Appello

21-11-2014 - Attivazione del Corso “Il sequestro penale e la gestione dei registri modd. 41, 42 e FUG in relazione al SICP

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA  - Scuola di Formazione ed Aggiornamento del Personale dell’Amministrazione Giudiziaria - Sede di Napoli Castel Capuano


Con provvedimento del Direttore generale del personale e della formazione, in data 11.11.2014, è stato attivato corso di formazione “Il sequestro penale e la gestione dei registri modd. 41, 42 e FUG in relazione al SICP” rivolto ai direttori amministrativi, ai funzionari ed in genere al personale amministrativo dell’area II e III, operanti negli uffici giudiziari del Distretto della Corte di Appello di Napoli.


Il corso si propone di fornire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che, operando all’interno degli uffici giudiziari requirenti e giudicanti, sono impegnati nella acquisizione dell’atto di sequestro nel registro informatico, o comunque nella gestione dei corpi di reato attraverso gli specifici moduli ad essi dedicati all’interno del sistema SICP – in riferimento ai registri previsti dalla normativa: modd. 41, 42 e FUG – fino alla loro definitiva eliminazione dal sistema informatico, a seguito del provvedimento di destinazione, secondo le disposizioni dettate a riguardo dal TU n. 115/2002.


L'importanza ma soprattutto la complessità della normativa di riferimento, l’ingente impegno di risorse pubbliche e l’avviata informatizzazione del servizio richiedono un particolare impegno formativo a favore dei funzionari addetti alle cancellerie e segreterie giudiziarie, nell’ottica dell’individuazione dei nodi problematici, anche di carattere organizzativo, e dello scambio delle esperienze.


Una particolare attenzione sarà rivolta all'approfondimento delle problematiche che non hanno ancora ricevuto una sistemazione compiuta ed in relazione alle quali si registrano dubbi interpretativi e incertezze applicative. A tale proposito sarà utilizzato il c.d. Case Method, con la possibilità di proporre lo studio di casi specifici riguardanti l’argomento in oggetto.


Il corso si articolerà in due giornate e si svolgerà a Napoli, presso la sede della Scuola in Castel Capuano, per la prima giornata, e presso il C.I.S.I.A. – Nuovo Palazzo di Giustizia – per la seconda giornata, secondo il seguente calendario:



  1. I edizione: 29 e 30 gennaio 2015;

  2. II edizione: 12e 13 febbraio 2015.

26-10-2014 - Tirocinio Formativo presso gli Uffici della Corte di Appello di Napoli - Bando di pubblicazione e termine di presentazione delle domandeI

CORTE DI APPELLO DI NAPOLI BANDO PER IL RECLUTAMENTO DEI TIROCINANTI AI SENSI DELL’ART. 73 DEL D.L. 69/2013 (CONVERTITO CON LEGGE 9 AGOSTO 2013,... [ Leggi tutto ]

Modulo domanda Tirocinio
Regolamento Tirocinio

22-10-2014 - Comunicazione Associazione Nazionale Magistrati

Associazione Nazionale Magistrati.La giunta esecutiva del distretto della Corte di Appello di Napoli si riunirà il giorno 4.11.2014, alle ore 1... [ Leggi tutto ]

Convocazione Assemblea ANM